Personal Trainer Milano - Tonicamente.it - Alex Vigna

Se ci credi….lo vedi?

Il titolo un pò provocatorio serve per introdurti al significato di CREDENZA o CONVINZIONE. Un aspetto molto utilizzato da Psych-k, perchè lavora proprio su di esse. Cos’è una credenza? E’ definibile come una sensazione di certezza riguardo a qualcosa. Le credenze danno sicurezza, per alcune persone (giustamente) risulta difficile metterle in dubbio, perchè il disagio che si proverebbe sarebbe molto sgradevole. Puoi suddividere le credenze in tre tipologie principali:

  1. Credenze generali;
  2. Credenze relative alla propria identità;
  3. Regole;

Le credenze generali riguardano il mondo che ti circonda e come tu lo vedi. Sono argomenti come la vita, la salute, il tempo, la famiglia, gli amici, il sesso, il denaro, il lavoro, la spiritualità, la responsabilità, lo sport, l’alimentazione, la politica… Per esempio se ti chiedessi: “com’è per te fare sport?”, potresti rispondermi che ti da un sacco di energia, che ti fa stare bene in forze, che lo fai perchè ti tocca farlo….. Ognuno ha una propria idea, credenza riguardo ogni aspetto della propria vita. Queste credenze determinano come ti poni nei confronti del mondo che ti circonda. Quanto pensi siano importanti le credenze riguardo gli eventi che vivi? Per esempio come immagini sia l’approccio di chi crede che fare sport sia un modo sano per essere più in forma e vitale, rispetto a chi pensa che sia un dovere ed un sacrificio inutile?

Dato che le credenze danno sicurezza, ti assicuro che per ognuna di esse il tuo inconscio ti porterà a cercarne una conferma nella vasta realtà in cui sei immerse. E’ quello che si dice come la famosa profezia che si autoavvera..:))

Non immagini quanta soddisfazione si prova nel poter affermare che si ha ragione!!  Ma è utile avere sempre ragione? Già questa domanda potrebbe essere molto utile per qualche riflessione….

Le credenze sulla tua identità sono quelle relative all’immagine che hai di te stesso. Generalmente le riconosci perchè iniziano con: “Io sono….). Prova a descriverti, già così puoi farti un’idea su quali credenze hai accettato per rappresentarti. Io suggerisco sempre di usare parole gentili per descriverci….perchè come hai letto poco fa, si tende sempre a confermare ciò in cui credi. Se ti dovessi definire come: ” Io sono una persona che si prende cura della propria salute…” come credi affronteresti scelte come quella di allenarti, mangiare cibi sani….?

Quando cambi una credenza sull’identità….puoi essere sicuro che anche la tua vita cambiera tantissimo. Ricordati sempre che ognuno di noi può essere molto di più di quanto pensa e crede.

Le regole sono espresse secondo la formula: “se X accade, allora significa Y”…in base alle tue esperienze hai sicuramente creato i presupposti per ciò che ritieni giusto/sbagliato, buono/cattivo, da fare/non fare…. queste regole, determinano spesso inconsapevolmente i tuoi stati d’animo ed è una delle ragioni principali dell’essere felici o meno. Tutti hanno il proprio ‘regolamento’ della vita, spesso non combacia con il tuo…e cosa succede quando incontri queste ‘differenze’? Si può facilmente avere uno ‘scontro’… Basta pensare al tuo ultimo litigio… Ogni litigio avviene semplicemente perchè le regole sono diverse ed ognuno vuole a suo modo avere la famosa ragione. Così potrai credo essere d’accordo che chi ha troppe regole rigide, ha la garanzia per una via diretta verso l’infelicità.

Posted in BLOG, PSYCH-K.