PERCHE’ MUOVERSI?

Un giorno, mi ha colpito la frase di un formatore motivazionale, il quale diceva che l’essere umano di base non è pigro, semplicemente ci sono cose che non ama fare.

LA PIGRIZIA NON ESISTE. CI SONO SOLO COSE CHE NON AMI FARE.

Trovare i perchè, i motivi per cui dedicarti a scegliere di fare un’azione piuttosto di un’altra, è fondamentale.

Trovare il perchè è l’inizio per la tua motivazione.

Cos’è la motivazione? Lo dice la parola stessa: MOTIVO per un’AZIONE. Semplice no?

Spesso quando faccio lezioni in palestra, comprendo che molte persone non hanno chiari i motivi che le portano ad allenarsi.

Sanno che fare attività fisica li porterebbe a dimagrire, ed è il motivo che spinge con molta confusione la maggior parte delle persone ad iscriversi in palestra.

Non sapere perchè, cosa e come fare, putroppo, diventa spesso un alibi per non abbandonare le vecchie e care ‘piacevoli’ abitudini (non mangiare sano, non muoversi..)

Sarai certamente anche tu d’accordo con me, che tendiamo a raccontarcela abilmente per non cambiare.

Io per primo mi accorgo spesso di raccontarmela. 🙂

L’alibi che sento con più frequenza è quello del: “NON HO TEMPO!”.

Un motivo o una scusa (chiamala come vuoi) ineccepibile. Il vero problema sono le priorità che noi abbiamo nella vita.

LE PRIORITA’ PRENDONO IL TUO TEMPO.

Che priorità dai alla tua giornata?

Più sei intelligente, più usi la tua intelligenza (inconsapevolmente) per giustificarti e procrastinare.

Puoi usare la tua intelligenza per motivarti, per creare nuove abitudini, per migliorare la qualità della tua salute, della tua forma fisica, del tuo stato emotivo…

Vediamo insieme perchè mettere tra le tue priorità, muovere il corpo:

1) MUOVERSI PER DIMAGRIRE E SENTIRSI PIU’ BELLI.
iniziare un’attività fisica per dimagrire, perdere qualche kg di grasso, in modo da sentirsi e vedersi più belli.

2) MUOVERSI PER TONIFICARE E MODELLARE I MUSCOLI
il movimento attiva la massa muscolare, tonifica e modella le forme del corpo.
3) MUOVERSI PER UN CUORE PIU’ EFFICIENTE, PIU’ ENERGIA, PIU’ LIBERI DALLE TOSSINE.
muoversi mette in moto i muscoli più nascosti ed importanti come quelli dell’apparato cardiovascolare e polmonare.
Cuore, vasi e polmoni diventano più allenati ed efficienti nel distribuire l’ossigeno alle cellule (più energia) ed eliminare le tossine dal corpo.

4) MUOVERSI PER DIVERTIRSI INSIEME AD ALTRI.
c’è chi si muove perchè si diverte a svolgere un’attività fisica con altri, con cui condividere fatica e gioia per il tempo trascorso insieme e per i risultati ottenuti.
Può essere una partita a tennis, calcio, corsa, sci….

5) MUOVERSI PER PREPARARSI AD UNA GARA SPORTIVA.
altri si allenano perchè sono sportivi che inseguono un risultato, quindi si muovono seguendo tecniche ben precise e raffinate di allenamento per migliorare la prestazione fisica, coinvolta nello sport che li appassiona.
6) MUOVERSI PER MIGLIORARE LA SALUTE E PREVENIRE L’INVECCHIAMENTO.
dopo aver visto diverse motivazioni di tipo estetiche e sportive, secondo il mio parere, bisognerebbe trovare anche una sana motivazione verso la ricerca del miglioramento e del mantenimento di un’ottima salute ed energia vitale.
Contrastare gli effetti fisiologici che gli anni lasciano sul corpo, può essere una buona motivazione per chi ha superato i 35 anni. Serve a prevenire l’invecchiamento.
7) MUOVERSI PER MIGLIORARE LA SALUTE EMOTIVA E GESTIRE MEGLIO LO STRESS ODIERNO.
oggi più che mai si discute degli innumerevoli benefici che il movimento ha sulla salute della mente.
Il movimento migliora lo stato d’animo, le emozioni. Il sistema nervoso si scarica attraverso l’allenamento da molti stress emotivi che si accumulano durante le nostre caotiche giornate sedentarie.
Il corpo e la mente sono fatti per muoversi, ricaricarsi e scaricarsi da energie emotive, fisiche che non serve più trattenere.
Muovere il corpo migliora la connessione con la mente e la respirazione. Migliore consapevolezza corporea, miglior contatto con le proprie emozioni.

Dimagrire, tonificarsi, divertirsi in compagnia, essere preparati per un evento sportivo o semplicemente avere una buona salute ed invecchiare bene, sono a mio modo di vedere tutte scelte che dimostrano amor proprio.

Amarsi è tra tutte, la cosa più importante da imparare in questa vita.

MUOVITI PER L’AMORE.

Il vittimismo, la lamentela o peggio ancora con la malattia non sono forme di Amore.

Lamentarsi è un modo per richiedere attenzione da parte degli altri.

E’ un’attenzione che viene scambiata spesso con la parola Amore.

Ecco perchè è così diffusa la lamentela.

Inizia ad amarti e poi condividi con gli altri l’amore che hai imparato con te stesso/a, per vivere una vita ricca e soddisfacente.

L’importante per amarsi è muoversi sempre…..perchè quando non ci si muove più… indovina dove ti trovi? 🙂

A presto.

Posted in BLOG, COMUNICAZIONE.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *